ELEZIONI EUROPEE 2024

Esercizio del diritto di voto per l'elezione dei menbri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia da parte dei cittadini dell'Unione Europea residenti in Italia

Data :

21 febbraio 2024

ELEZIONI EUROPEE 2024
Municipium

Descrizione

In occasione delle prossime elezioni del parlamento Europeo, che in Italia si svolgeranno l'8 e 9 giugno 2024, i cittadini dell'Unione Europea residenti in italia possono esercitare il diritto di voto nel comune di residenza iscrivendosi nelle liste elettorali aggiunte istituite nel comune stesso. la domanda di iscrizione deve essere inoltrata al sindaco del comune di residenza entro lunedi 11 marzo 2024.

L'istanza non deve essere presentata dai cittadini dell'unione che siano stati gia' iscritti nella lista aggiunta in occasione delle precedenti elezioni europee e che non abbiano revocato tale iscrizione. l'enventuale trasferimento di residenza in altri Comuni Italiani di cittadini U.E. gia' iscritti determina l'iscrizione d'ufficio nelle liste aggiunte del comune di nuova residenza.

gli Stati che fanno parte dell'Unione Europea oltre all'Italia sono austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

Per l'iscrizione è necessario compilare l'apposito modulo, che deve essere inviato unitamente a copia del proprio documento di identita', con una delle seguenti modalita' :

  • posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo: protocollo@pec.cittadisalemi.it
  • posta (farà fede la data di ricevimento) inviandolo a: Comune di Salemi – Ufficio Elettorale, Piazza Dittatura n. 1  - cap. 91018 Salemi
  • al protocollo generale dell’Ente presso Accettazione negli orari di apertura al pubblico.

Per compilare il modulo per l'elezione del Parlamento europeo (modello n. 3) è necessario aprirlo con il programma Adobe Reader versione 8 o superiore.
Nell'eventualità che lo stesso venisse aperto direttamente con il browser potrebbe non essere possibile utilizzarlo; in tal caso sarà necessario salvare il file sul proprio dispositivo (smartphone, tablet, notebook) e successivamente aprirlo con Adobe Reader.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot